Home / Group / Our commitment / News / Inaugurato oggi il nuovo biolaboratorio del Liceo Ariosto Spallanzani di Reggio Emilia, vincitore della prima edizione nazionale del concorso Mad for Science.

Inaugurato oggi il nuovo biolaboratorio del Liceo Ariosto Spallanzani di Reggio Emilia, vincitore della prima edizione nazionale del concorso Mad for Science.

06/12/2019

Sono trascorsi 198 giorni da quando il Liceo Scientifico Ariosto Spallanzani di Reggio Emilia si è aggiudicato la prima edizione a livello nazionale del Concorso Mad for Science, promosso da DiaSorin tra tutti i Licei Scientifici italiani (più di 1600), invitati a concorrere per vincere 75mila euro per implementare il proprio laboratorio didattico di scienze.

 L’inaugurazione avviene presso la sede dell’Istituto in Via Raimondo Franchetti, 3 alla presenza di una delegazione di studenti delle 30 classi del liceo scientifico che potranno avvalersi nel corso della didattica del nuovo biolaboratorio, della Dirigente Scolastica dell’Istituto, Prof.ssa Rossella Crisafi, del team vincitore e del dott. Carlo Rosa, Amministratore delegato di DiaSorin.

Il biolaboratorio, un’opportunità per sperimentare la scienza

0

Grazie al premio vinto, l’Istituto ha potuto sviluppare e implementare la dotazione tecnologica del proprio laboratorio, integrando gli spazi con arredi tecnici e acquisendo strumentazione grazie alla quale una parte del laboratorio è stata allestita in modo da consentire di lavorare in sterilità e sicurezza. Il nuovo biolaboratorio offre così la possibilità di vivere esperienze attinenti ad ambiti diversi e affascinanti delle Scienze della Vita, che fino ad ora erano studiati solo in forma teorica. Ora gli studenti sperimenteranno sul campo le tecniche di Biologia Cellulare e Molecolare, di Microbiologia e Chimica Analitica, ora davvero è possibile vivere lo stupore della ricerca e della scoperta.

Carlo Rosa, CEO

Con oggi portiamo a coronamento un progetto che ci ha visto fortemente coinvolti in questi ultimi mesi, volendo mantenere l’impegno di realizzare il nuovo biolaboratorio in tempo per permettere agli studenti dell’istituto di studiare e fare ricerca nel corso dell’anno scolastico 2019-2020 direttamente sul campo. Mad for Science è una sfida ancora giovane, ma la qualità dei progetti presentati e, soprattutto, l’entusiasmo di studenti e professori, ci confermano della bontà dell’iniziativa e sono stimolo a fare ancora di più nei prossimi anni

Il nuovo biolaboratorio diventerà un’opportunità per tutto il Liceo Scientifico Ariosto Spallanzani come sottolinea la Dirigente Scolastica Rossella Crisafi: Dal prossimo anno scolastico il nostro Liceo attiverà un nuovo indirizzo: Scientifico con potenziamento chimico-biologico, un curricolo che comprenderà ore aggiuntive di scienze e laboratori settimanali. Una nuova sfida ed opportunità per tutta la Città di Reggio Emilia”.