Home / Investitori / Financial corner / Bilancio 2020

Bilancio 2020

Lettera agli azionisti

"Signori Azionisti,
è motivo di estremo orgoglio per me presentare un nuovo esercizio di successo, nel quale il Gruppo ha registrato crescite record a livello di ricavi, marginalità e generazione di cassa e di utile.

Il 2020 è stato un anno che tutti porteremo impresso nella memoria, caratterizzato dalla pandemia che ha spinto il mondo a trovare un nuovo equilibrio in un contesto di cambiamento radicale nel tessuto economico e sociale.

Il mix di spirito imprenditoriale e capacità gestionali che ha sempre contraddistinto DiaSorin, ci ha consentito di fornire test innovativi a supporto della lotta al SARS-CoV-2. Siamo orgogliosi del ruolo che abbiamo ricoperto in questo frangente.

I nostri ricercatori sono, infatti, riusciti a sviluppare test per la diagnosi del COVID-19 di indiscussa qualità, adottati a livello internazionale. Ne abbiamo lanciati 2 nel campo della diagnostica molecolare e 3 in quello dell’immunodiagnostica, confermando il nostro ruolo di azienda innovativa e di eccellenza. Eccellenza premiata anche dagli importanti volumi di vendite, nonché dall’adozione dei test da parte di differenti governi e laboratori ospedalieri e commerciali.

Non solo. Il nostro impegno in ricerca ed innovazione è stato anche riconosciuto con diversi finanziamenti erogati dall’ente statunitense BARDA a dimostrazione della credibilità del nostro Gruppo e della qualità del nostro lavoro quotidiano.

L’anno appena concluso ha dato, inoltre, ulteriore evidenza di quanto la ricerca scientifica e la diagnostica siano fondamentali per la nostra società. È la ricerca, infatti, ad aver fornito strumenti precisi per l’identificazione del virus e dell’infezione da COVID-19 ed è sempre la ricerca che ci traghetterà verso il ritorno ad una normalità.

La battaglia non è ancora vinta e siamo consapevoli del fatto che ci sia ancora molto da fare.

Il 2020, tuttavia, non è stato soltanto per noi un anno segnato dal COVID.

Sono, infatti, moltissimi i progetti che abbiamo portato avanti. Tra questi merita di essere menzionato il progetto in partnership con QIAGEN per l’identificazione della tubercolosi latente che, dopo una prima battuta di arresto dovuta al dilagare della pandemia in Europa e negli Stati Uniti, ci ha visti nuovamente protagonisti nella seconda metà dell’anno.

Nell’esercizio concluso abbiamo, inoltre, ottenuto l’approvazione alla commercializzazione di tutti i nostri test per le epatiti e l’HIV negli Stati Uniti, divenendo uno dei due player sul territorio statunitense in grado di offrire il pannello completo delle epatiti e retrovirus in forma completamente automatizzata.

A livello industriale abbiamo confermato la nostra volontà di espansione nel mercato cinese, estendendo l’esistente Joint-Venture Cinese alla municipalità del distretto di Baoshan (Shanghai), con l’obiettivo di aprire il primo impianto manifatturiero e di ricerca del Gruppo in Cina, posizionandoci come produttore locale di test diagnostici di alta qualità e consentendoci, quindi, di accedere a nuove opportunità di mercato riservate ad aziende manifatturiere locali.

Il 2020 ci ha, infine, visti attivi nel business development, attraverso nuovi accordi di partnership strategiche, come quella firmata a marzo con TTP per lo sviluppo di una piattaforma molecolare “Point-of-Care”, che renderà disponibili i nostri test molecolari di laboratorio presso il paziente finale, pur mantenendone la massima qualità ed affidabilità. A settembre abbiamo inoltre firmato una partnership strategica con MeMed, startup innovativa israeliana, che ci vedrà lavorare congiuntamente al lancio di un test per differenziare le infezioni di origine virale da quelle batteriche sulle nostre piattaforme.

Tutte le iniziative avviate nell’anno ci stimolano a fare ancora di più nel 2021 al servizio dei laboratori, del mondo clinico e del paziente. Siamo consapevoli della responsabilità che abbiamo nei loro confronti e questo ci sprona a ricercare l’eccellenza in tutto quello che facciamo.

In un anno così complesso, ritengo che sia doveroso ringraziare il management del Gruppo, che ha saputo gestire con decisione tutte le sfide, così come le oltre 2.000 persone che rendono unica DiaSorin. La responsabilità, la tenacia e la dedizione che hanno dimostrato nel loro lavoro ha toccato la vita di milioni di persone nel mondo. Ogni secondo 10 persone entrano in contatto con un nostro test ricevendo risposte concrete in grado di influenzare la loro vita. 

Per ultimo, non per importanza, Signori Azionisti, lasciatemi esprimere gratitudine nei vostri confronti per la fiducia che ci avete accordato anche nel 2020 e che ci ispira a far crescere ulteriormente il Gruppo DiaSorin nel suo ruolo internazionale di player diagnostico innovativo.

Il Presidente
Gustavo Denegri

SCOPRI DI PIÙ
CHIUDI

LIAISON XL

Grazie alla sua flessibilità ed al valore del menù dei test diagnostici di specialità offerti dal Gruppo, il LIAISON XL continua a rafforzare la sua presenza sul mercato internazionale, offrendo alla clientela soluzioni ad elevata automazione, sia in configurazione stand alone che attraverso la connessione dello strumento a sistemi di Laboratory Automation Systems dei principali player del mercato.

596

NUOVE UNITA'
INSTALLATE NEL 2020

8.775

BASE INSTALLATA
TOTALE

LIAISON XS

Il segmento ideale di riferimento del LIAISON® XS è costituito da quei laboratori che hanno necessità di effettuare test di specialità a volumi bassi o moderati, ovvero da quelle realtà diagnostiche distribuite sul territorio che seguono un modello cosiddetto “hub and spoke”, ovvero centralizzazione di test di routine in un “hub” di riferimento e decentralizzazione dei test di specialità e per i quali è necessaria una maggiore prossimità al paziente.

IMMUNODIAGNOSTICA
DIAGNOSTICA MOLECOLARE

Sviluppo prodotti su LIAISON XL

LIAISON SARS-CoV-2 IgG

Test sierologico per l’identificazione degli anticorpi IgG contro il SARS-CoV-2, disponibile nei mercati che accettano la marcatura CE, negli Stati Uniti tramite Autorizzazione ad Uso di Emergenza (EUA), in Canada a seguito dell’autorizzazione di Health Canada e in Brasile con l’autorizzazione di ANVISA

LIAISON SARS-CoV-2 IgM

Test sierologico per l’identificazione degli anticorpi IgM contro il SARS-CoV-2, disponibile nei mercati che accettano la marcatura CE e negli Stati Uniti tramite Autorizzazione ad Uso di Emergenza

LIAISON Testosterone xt

Test per il dosaggio del testosterone, disponibile nei mercati che accettano la marcatura CE

Pannello per la diagnosi dell’epatite B

Lancio nel mercato statunitense del pannello di 6 test per la diagnosi dell’epatite B a seguito dell’approvazione della Food and Drug Administration

LIAISON SARS-CoV-2 Ag

Test dell’antigene per identificare il SARS-CoV-2 nei pazienti sintomatici, disopnibile nei mercati che accettano la marcatura CE e negli Stati Uniti tramite Autorizzazione all’Uso di Emergenza (a partire da marzo 2021)

LIAISON XL Murex HIV Ab/Ag 

Lancio nel mercato statunitense del test per l’HIV a valle dell’approvazione da parte della Food and Drug Administration, a completamento del pannello di test relativo a epatiti e retrovirus negli Stati Uniti.

Sviluppo di Kit su analizzatori LIAISON MDX

SIMPLEXA COVID-19

Test per identificare il SARS-CoV-2 a partire da diverse matrici, inclusa la saliva (solo nei paesi che accettano la marcatura CE). Il test è disponibile nei mercati che accettano la marcatura CE, negli Stati Uniti tramite Autorizzazione all’Uso di Emerganza

Simplexa congenital CMV

Test per la diagnosi del citomegalovirus congenito nei neonati nei primi 21 giorni dalla nascita, disponibile nei mercati che accettano la marcatura CE

Simplexa Flu A/B & RSV

Test per la diagnosi differenziale dell’influenza di tipo A e B e del virus respiratorio sinciziale (RSV), che può essere utilizzato in combinazione con il test Simplexa COVID-19, disponibile nei mercati che accettano la marcatura CE e negli Stati Uniti a seguito dell’approvazione da parte della Food and Drug Administration

Cultura di Eccellenza
2.066
DIPENDENTI
99%
DIPENDENTI A TEMPO INDETERMINATO
69%
DIPENDENTI LAUREATI
146.209
ORE DI FORMAZIONE

Scarica il bilancio
2020

DOWNLOAD

Risultati economici

Risultati economici (in migliaia di Euro)20202019
Ricavi netti881.305706.319
Margine Lordo602.905488.691
EBITDA (1)385.260276.833
Risultato operativo (EBIT)324.226217.861
Utile dell'esercizio248.296175.735

(1) Con riferimento ai dati economici evidenziati in tabella, l'EBITDA è definito dagli Amministratori, come il “risultato operativo”, al lordo degli ammortamenti e svalutazioni delle attività immateriali e materiali.
(2) Al fine di consentire una migliore lettura dei dati economico finanziari, gli Amminsitratori hanno inserito solo per il Bilancio 2017 gli indicatoriEBITDA Adjusted ed Ebit Adjusted; l’EBITDA Adjusted è definito dagli Amministratori come l’EBITDA, come sopra determinato, al netto del contributo del business ELISA di Siemens e dell’impatto economico relativo al progetto di chiusura del polo irlandese; l’EBIT Adjusted è definito dagli Amministratori come il “Risultato Operativo”, al netto del contributo del business ELISA di Siemens e dell’impatto economico relativo al progetto di chiusura del polo irlandese.

Risultati patrimoniali

Risultati patrimoniali (in migliaia di Euro)20202019
Capitale immobilizzato532.529532.791
Capitale netto investito650.972675.761
Posizione finanziaria netta305.347172.862
Patrimonio netto956.319848.623

Risultati finanziari

Risultati finanziari(in migliaia di Euro)20202019
Flusso monetario netto dell'esercizio182.32984.449
Free cash flow (3)232.223180.072
Investimenti74.82555.790
Dipendenti (n)2.0661.939

(3) Il Free cash flow equivale al flusso di cassa netto generato dalle attività operative comprensivo degli utilizzi per investimenti e prima del pagamento degli interessi e delle acquisizioni di società e rami d’azienda.